Venerdì c'è il raduno, la Chapecoense torna a vivere

ROMA - La Chapecoense torna a vivere, e avrà perlomeno 25 elementi in rosa, come garantisce il d.g. Josè Carlos Maringà. La squadra che ha perso 19 giocatori nell'incidente aereo del 29 novembre scorso in Colombia, che in tutto ha fatto 71 vittime, si radunerà venerdì all'Arena Condà, stadio tuttora meta di pellegrinaggi da parte dei tifosi. Lì avrà inizio la preparazione alla nuova stagione, che in Brasile ricomincia in coincidenza con l'inizio dell'anno solare. Per il 'Verdao' catarinense sarà lunga e impegnativa, fra campionato 'estadual', Brasilerao, ovvero il torneo nazionale, Coppa Libertadores e Sudamericana. Corriere dello Sport.

Potrebbe interessarti anche ...